I telefoni cellulari influenzano negativamente la fertilità maschile


I telefoni cellulari influenzano negativamente la fertilità maschile


I tassi di fertilità globale sono in forte declino dal 1950. Uno studio su larga scala che copre 195 paesi dal 1950 al 2017 ha rilevato che 91 paesi, tra cui Stati Uniti e Regno Unito, stanno vivendo quello che viene chiamato il fenomeno "Baby Bust", dove i tassi di natalità non sono abbastanza alti per sostenere gli attuali livelli di popolazione. [1]

Ci possono essere molte ragioni responsabili per il declino dei tassi di fertilità globale. Uno di questi potrebbe essere la salute dello sperma. Uno studio recente ha collegato aborti ricorrenti a spermatozoi con ridotta qualità e motilità. I ricercatori dello studio hanno riscontrato che partner maschili di donne con perdite di gravidanza ricorrenti (RPL) presentavano significative menomazioni nella funzione spermatica e nella motilità degli spermatozoi. Lo sperma di questi soggetti presentava livelli anormalmente alti di stress ossidativo del seme e danni al DNA dello sperma. Le specie reattive dell'ossigeno (ROS) possono compromettere la funzione dello sperma e causare danni al DNA dello sperma, compromettendo gravemente la capacità dello sperma di raggiungere la fecondazione. Il livello medio di ROS nello sperma dei partner maschi delle donne con RPL era più di 4 volte superiore rispetto ai soggetti di controllo. [2]

Quale può essere la causa di livelli così elevati di ROS nello sperma? Alcuni ritengono che le radiazioni elettromagnetiche dei telefoni cellulari possano avere un impatto negativo sulla fertilità maschile. Una revisione sistematica su larga scala e una meta-analisi eseguite nel 2014 hanno esaminato da vicino i risultati di dieci studi che includevano campioni da 1.492 partecipanti hanno scoperto che l'esposizione ai telefoni cellulari era associata a una ridotta motilità e vitalità degli spermatozoi. I ricercatori di questa rivista ritenevano che gli effetti non terrificanti delle radiazioni elettromagnetiche potessero aumentare la produzione di specie reattive dell'ossigeno (ROS) che potrebbero portare a danni al DNA, riducendo significativamente la fertilità. [3] In uno studio diverso, ROS sono stati rilevati in campioni di sperma del 25-40% di uomini infertili. [4] Dal momento che il ROS influenza la vitalità dello sperma, la radiazione elettromagnetica altera veramente la qualità dello sperma inducendo ROS?

Un gruppo di ricercatori ha esposto ratti Wistar maschi di tre mesi a segnali WiFi da 2,45 GHz generati da due antenne Wifi posizionate all'interno di una camera di 180 cm × 80 cm × 70 cm. Questi ratti in movimento libero sono stati divisi in tre gruppi di nove ciascuno, con esposizioni a segnali di 2,45 GHz Wifi per una o sette ore al giorno per un periodo di due mesi, o nessuna esposizione nel gruppo di controllo. [6] Queste sono le loro conclusioni:

➡️ Le esposizioni di 1 ora e 7 ore hanno causato un calo significativo del peso delle vescicole seminali rispetto ai valori relativi del gruppo di controllo.

➡️ Sia i gruppi di 1 ora che quelli di 7 ore hanno mostrato una diminuzione dei parametri dello sperma in uno schema dipendente dal tempo.

➡️ il numero di cellule positive all'apoptosi e l'attività della caspasi-3 è aumentata nei tubuli seminiferi dei ratti esposti.

Questi ricercatori hanno scoperto che l'esposizione a microonde a 2,45 GHz ha portato ad un aumento delle attività della caspasi e della creatina chinasi nei testicoli dei ratti esposti. La caspasi è una famiglia di proteasi della cisteina responsabile dell'esecuzione della morte cellulare programmata o dell'apoptosi. Considerando che l'aumentata creatina chinasi è spesso un'indicazione di danno cellulare e / o infiammazione. I ricercatori ritenevano che l'esposizione a EMR a 2,45 GHz fosse responsabile dell'aumento dello stress ossidativo attraverso il potenziamento della formazione della perossidazione lipidica e dei radicali liberi che modificavano i sistemi antiossidanti.

È interessante notare che negli esseri umani, la concentrazione di vitamina C (acido ascorbico) è circa dieci volte più elevata nel plasma seminale rispetto al sangue. C'è un ruolo per la vitamina C nella protezione dello sperma contro ROS e danni al DNA indotti dallo stress ossidativo?

Nel 1991, un gruppo di scienziati volle scoprire se l'acido ascorbico alimentare poteva prevenire il DNA del seme che poteva portare a difetti alla nascita, causando malattie genetiche e / o persino il cancro. Questi scienziati hanno misurato i livelli del prodotto principale nel danno ossidativo del DNA noto come oxo-8dG, un derivato ossidato del nucleoside 8-idrossi-2'-deossiguanosina in DNA isolato dallo sperma umano fornito da soggetti sani e confrontato con il contenuto di liquido seminale di acido ascorbico. Questo è quello che hanno scoperto [5]:

➡️ L'acido ascorbico plasmatico basso è stato correlato ad alti livelli di oxo8dG in soggetti sani.

➡️ Quando l'acido ascorbico dietetico è diminuito da 250 a 5 mg / die, i livelli ascorbici del fluido seminale sono risultati essere dimezzati mentre il livello di oxo8dG nel DNA dello sperma è aumentato del 91% in un gruppo di individui sani che sono stati nutriti con un controllo dieta che variava solo nel contenuto di acido ascorbico.

➡️ Quando l'acido ascorbico è stato aumentato da 5 mg / giorno a 250 o 60 mg / die nella dieta controllata, il liquido seminale è raddoppiato e oxo8dG è stato ridotto del 36% nei soggetti testati dopo aver assunto la dieta di replezione con aumento di ascorbato per 28 giorni.

Questi risultati hanno mostrato che l'acido ascorbico era in grado di proteggere lo sperma umano dal danno al DNA derivante dallo stress ossidativo. In che modo l'acido ascorbico è in grado di raggiungere questi notevoli effetti e in che modo esattamente l'EMR causa danni ossidativi nel nostro corpo? Scoprilo nella seconda parte del mio articolo sulla Birefringence che sarà pubblicato a breve. Nel frattempo, se non hai letto la Parte I, che spiega perché madre natura usa la vitamina C per proteggerci dall'EMR, ti suggerisco di dare un'occhiata ora:

https://www.sciencedaily.com/releases/2014/06/140609205658.htm?fbclid=IwAR1_5Fz7-Zsf_y4TkpsYNZ9Lq02pJHZIRNo326Qu2PSoM6CNbpZMC__5-kA

Allenamento della FORZA 5X5


Oggi ti parlerò di un modo semplice e virile per aumentare i tuoi livelli di testosterone.

È al 100% SICURO e NATURALE.

È l'allenamento della FORZA.

Con esso aggiungi muscoli al tuo corpo e assomigli di più a un UOMO 😛

Aumenterà anche il tuo testosterone, portandoti ad erezioni più DURE,
a una maggiore spinta sessuale e una maggiore sicurezza.

Guarda il video per saperne di più.

Linee guida semplici per un allenamento di forza di successo:

- Allenati 2 volte a settimana
- Concentrati su esercizi di grandi dimensioni, come squat, deadlift, presse, panca e pull-up: fai 1-5 ripetizioni per set
- Riposa 2-3 minuti tra le serie
- Rimani relativamente fresco , non ti 'ammazzare' durante ogni allenamento.

Anziché, 'vivi per combattere un altro giorno.'



Pavimento Pelvico e Benefici per Prostata ed Erezione


pavimento-pelvico-e-benefici-per-prostata-ed-erezione


Tutti gli esercizi che attivano il pavimento pelvico (come nella foto sopra) possono conferire grandi benefici per la salute della prostata

Questo tipo di esercizi, prevedono una contrazione e un rilassamento ripetuti dei muscoli pubococcigei (situati tra l’ano e gli organi genitali). 

Gli esercizi attivatori del pavimento pelvico sono importanti per contrastare gli effetti di un ingrossamento prostatico ma anche per prevenire e migliorare i problemi di erezione

Il modo più facile per partire consiste nell'imparare a mantenere e a muoversi dalla posizione accosciata per circa 10-30 minuti al giorno. Provate, iniziando con uno o due minuti, per poi cercare di allungare progressivamente i tempi. 


Da quanto tempo sei lì, seduto, a guardare lo schermo? 

Star seduti a lungo porta guai. Alzati ogni 20-30 minuti e muoviti un po'. Fallo adesso! Il tuo corpo te ne sarà riconoscente (soprattutto se il tuo lavoro è al PC)

Non siamo stati progettati per vivere seduti. Pertanto qualsiasi trucco inventerete per ridurre il tempo che trascorrete in questa posizione sarà utile. Un paio di idee. 

1) Mettete il portatile su un cassettone e lavorate in piedi contraendo i glutei e gli addominali per recuperare una postura salutare (e ogni tanto appoggiate uno dei piedi su una scatola di scarpe). 

2) Oppure mettete il portatile sul tavolino del salotto e mettetevi in posizione accosciata; in questo modo ne approfitterete per
mobilizzare un po' l'articolazione dell'anca. 

In ogni caso cercate di cambiare posizione (e pertanto postura) e di muovervi un po' ogni 20 o 30 minuti!


Recuperate la seduta dei primitivi (foto in alto), è il modo più salutare di riposarsi attivamente. E ricordatevi di spingere bene in fuori le ginocchia quando vi rialzate dalla posizione accosciata (proprio come quando eseguite lo squat in palestra).
Non potrà che farvi bene!

Alla prossima!

15 Minuti che Potrebbero Cambiare la Vostra Vita Sessuale


15-min-coccole-abbracci-aumentano-soddisfazione-sessuale

15 Minuti di Coccole post-coito aumenta la soddisfazione del rapporto sessuale.
Questo è quello che emerge da un paio di studi negli archivi della rivista Sexual BehaviorGli accademici provenienti da 2 università vicino a Toronto hanno interrogato più di 450 adulti sulle loro azioni post-fare l'amore e la felicità in generale de rapporto. 
Essi hanno scoperto che la durata delle "coccole" (carezze, bacetti, abbracci etc...) è associato a una maggiore soddisfazione sessuale in sè e anche del tutto l'intero rapporto.
Questo ci suggerisce che il periodo dopo il sesso è un momento critico per la soddisfazione e visione dell'intero rapporto intimo.
Non tutte le coppie vedono le "coccole" ugualmente, il classico stereotipo dice che le donne le vogliono e gli uomini non le fanno. Ma gli stereotipi sono fatti per essere infranti, distrutti 😄, e a volte sono gli uomini che vogliono le coccole. Qualunque sia la vostra inclinazione, la verità sembra che dedicando un paio di minuti in più per queste attenzioni particolari (tutto quello che rientra nelle "coccole") farà miracoli per il vostro rapporto.
Questo è stato testato nel corso di 3 mesi di fare l'amore in queste coppie (come diceva lo studio), per cui dedicare del tempo dopo il rapporto sessuale (coito) con delle coccole renderà più soddisfacente per voi e per lei tutta la vostra intimità, inoltre può aprire delle "strade" nell'aumentare i livelli di piacere ed estasi sessuale.
Alla prossima!

Testosterone e Postura: Come Ottenere il 20% in Più di T in meno di 2 Minuti


testosterone-postura


E se ti dicessi che puoi ottenere il 20 % in più di Testosterone con solo 2 minuti del tuo tempo e in qualsiasi posto ovunque tu sia.

Vuoi sapere di cosa si tratta?

Bene, allora leggi bene sotto.

Il Linguaggio del Corpo influenza la Produzione di Testosterone

La maggior parte della nostra comunicazione è NON verbale, il che significa che parliamo di più col nostro corpo che con il suono della nostra voce.

Il cosidetto "Linguaggio del Corpo" (la postura e come ci muoviamo)
può renderci più forti e sicuri di sè (più TESTOSTERONE) (linguaggio del corpo "Alpha" - Maschio Alpha).

Allo stesso tempo un certo tipo di linguaggio del corpo può renderci più deboli e insicuri.

Questo è ciò che è emerso in uno studio della Psicologa Sociale Amy Cuddy 

Clicca qui


Psicologia delle emozioni e della postura

Il linguaggio del corpo colpisce come ci vedono gli altri, ma può anche cambiare il modo in cui vediamo noi stessi. Amy Cuddy mostra come "il potere in posa" - in piedi in una postura di fiducia, di forza - può influenzare i livelli di testosterone e cortisolo nel cervello, e potrebbe anche avere un impatto sulle nostre possibilità di successo.

Nel video sotto lei ce ne parla.

(attiva sottotitoli in Italiano)




IN SINTESI assumendo Pose, Posture, di forza, fiducia e potere per soli 2 MINUTI si può aumentare il TESTOSTERONE di ben il 20% in Più, naturalmente e velocemente,
diminuendo il CORTISOLO (ormone dello stress).




Le pose "High Power" sono quelle che AUMENTANO il Testosterone del 20%.

Alla prossima!